Avvento

  Tutti gli incontri si svolgeranno nella STALLA. Durante l'avvento e le feste natalizie, fra Elia non riceverà pellegrini.
Anche quest' anno fra Elia invita tutti a visitare il presepe allestitto all'interno del chiostro del Convento di Calvi dell'Umbria. Il presepe, rievocazione molto cara a fra Elia, anche questa volta ha espresso a pieno il punto focale della storia redentiva, la nascita di Gesù. Questa grande passione di fra Elia di allestire con maestria e cura meticolosa un presepe che nella sua compagine sembra raccontare con immagini la storia, evoca la passione di Francesco il poverello di Assisi per questa forma di devozione al Suo amatissimo Gesù.
Come ogni anno fra Elia invita tutti a visitare il presepe allestitto all'interno del chiostro del Convento di Calvi dell'Umbria. Il presepe molto caro a fra Elia, ogni volta ha indossato una veste nuova che gli ha permesso nel tempo di raccontare la storia della nascita del Redentore. Il grande amore che fra Elia nutre per questo evento è lodevolmente rappresentato dagli scorci che si possono ammirare da ogni lato del quadrilatero cenobitico.